Ammazza caffè – con mandorle, cacao amaro e rum


Ammazza caffè - con mandorle, cacao amaro e rum

Questi dolcini sono perfetti da gustare dopo il caffè… ma sono ancora meglio dopo il caffè solido!

Ammazza caffè

con mandorle, cacao amaro e rum

 

INGREDIENTI

100 gr mandorle sgusciate

100 gr zucchero semolato

1 cucchaio di cacao amaro in polvere

1 cucchiaio di rum (meglio se invecchiato)

15 gr zucchero alle nocciole

 

PROCEDIMENTO

1. mettere a bagno per mandorle in acqua calda per un’ora, quindi pelarle.

2. tritare le mandorle con lo zucchero fino ad ottenre una “farina” omogenea

3. impastare velocemente il composto, aggiungere il rum ed il cacao in polvere, fino ad ottenere un composto omogeneo. nel caso in cui il comporto risultasse troppo bagnato aggiungere del cacao amaro

4. avvolgere il composto nella pellicola da cucina e lasciare riposare in frigo per almeno un’ora.

4. passato il tempo di riposo ricavarne delle palline regolari utilizzando una noce di composto, passare nello zucchero alle nocciole (va bene anche quello normale) e adagiare in un pirottino.

5. i dolci si conservano in frigo per qualche giorno, meglio se in una scatola di latta. Prima di servire lasciare a temperatura ambiente per una decina di minuti.

Buon appetito!

Ammazza caffè - con mandorle, cacao amaro e rum


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi