Asparagi con uova (marinate) e crosta di parmigiano


Cosa fare quando hai ospiti a pranzo i tuoi genitori e vuoi stupirli con un piatto che possa mettere in discussione le loro “credenze alimentari? Semplice, vai a rivisitare un altro piatto! 🙂

Con questo pensiero ho creato questo piatto, andando a porre tanta attenzione alle cotture dei singoli ingredienti immaginandone il risultato finale.

Ingredienti per 4 persone:

12 asparagi
5 uova freschissime (useremo solo il tuorlo)
150 gr parmigiano reggiano 24 mesi
50 gr pecorino romano
500 gr sale grosso
125 gr zucchero semolato
pepe nero macinato q.b.
olio EVO 1 cucchiaio

Partiamo dalla preparazione delle uova, la sera prima. È l’unica accortezza che dovete avere per via della marinatura! Per il procedimento vi rimando a questa ricetta.

Prepariamo gli asparagi: ora sono di stagione ed è preferibile scegliere quelli “mangiatutto”, teneri e croccanti. Io li ho puliti, sciacquati e messi a cuocere per una decina minuti nella vaporiera (sono cotti quando li infilzate agevolmente con uno stuzzicadenti).

Accendete il forno a 200°, quindi disponete su di una teglia coperta di carta forno il formaggio grattugiato (miscelato) in modo da formare uno strato il più possibile uniforme (ma non troppo “spesso”). Infornate per 5 minuti fino a quando il formaggio fuso comincerà a “bollire”. Togliete la teglia dal forno e far raffreddare un minuto, quindi tagliarle in tre strisce (c.a 5-6 cm) e piegare ogni striscia intorno a tre asparagi.

Adagiate sulla crosta di formaggio un tuorlo, bagnate con un filo di olio e spolverate con abbondante pepe nero.

buon appetito!

 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi