Pasta al pomodoro (della nonna)


spaghetti al pomodoro

Quando ero bambino andare a mangiare dalla nonna voleva dire mangiare regolarmente le stesse identiche cose: pane, marmellate fatte in casa e latte macchiato a colazione, pasta la pomodoro come primo, cotoletta e purè per secondo, torta di mele come dolce, ed io impazzivo ogni volta perché sapevo cosa mi aspettava ed era tutto buonissimo.

Oggi vi propongo la pasta al pomodoro come la faceva mia nonna (che come avrete immaginato non era una cuoca che amava molto variare i suoi menu…) una ricetta semplicissima ma diversa da quella della tradizione (aglio, olio, pomodoro, basilico, sale e zucchero); è una di quelle ricette che sanno di “antico”, “genuino”, non so come spiegarvi.. forse solo assaggiando questo piatto potreste averne un’idea più precisa!!! E spero vi piaccia almeno la metà di quanto piace a me! 🙂

 Pasta al pomodoro (della nonna)

INGREDIENTI (per 4 persone)

300 gr spaghetti

4 pomodori maturi

3 cucchiai cipolla tritata

3 cucchiai carota tritata

2 cucchiai sedano tritato

1 rametto rosmarino

4 foglie di basilico

1/2 bicchiere vino bianco

1/2 cucchiaino di zuccero

abbondante parmigiano grattuggiato

olio evo

sale

pepe

 

PROCEDIMENTO

1. in una padella antiaderente rosolare la cipolla, la carota, il sedano ed il rosmarino nell’olio per un paio di minuti a fuoco basso

2. sfumare con il vino e aggiungere i pomodori tagliati a cubetti (senza togliere la buccia), lo zucchero ed il sale.

3. cuocere a fuoco basso per 15 minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua nel caso in cui asciugasse troppo. aggiustare di sale e pepe.

4. lessare la pasta in abbondante acqua salata, scolarla al dente e saltarla in padella con il sugo, aggiungendo il basilico spezzettato a mano.

5. impiattare e servite, ognuno aggiungerà poi parmigiano reggiano grattuggiato a piacere.

Buon appetito!


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi